ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Praga e Berlino non vogliono rialzi sulle tasse per la birra

Lettura in corso:

Praga e Berlino non vogliono rialzi sulle tasse per la birra

Dimensioni di testo Aa Aa

Germania e Repubblica ceca unite contro un aumento delle tasse sulla birra. Il mese scorso l’esecutivo europeo aveva proposto un incremento del 31% sugli alcolici e sulla birra in linea con la crescita dell’inflazione. La tassa era stata in effetti definita 14 anni fa.

Il prezzo di mezzo litro di birra aumenterebbe di un centesimo di euro. Secondo Bruxelles la misura é necessaria per combattere l’alcolismo, un argomento respinto da ministro delle finanze ceco perché la tassa non colpisce al tempo stesso il vino.

Per le questioni fiscali è necessaria l’unanimità ma la Repubblica ceca, principale consumatore a livello mondiale con 160 litri a persona all’anno é pronta ad utilizzare il veto. Anche la Germania, terzo produttore di birra al mondo, dopo Usa e Cina, darà battaglia.