ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran, esercitazioni militari in risposta alle manovre congiunte guidate dagli Usa nel Golfo

Lettura in corso:

Iran, esercitazioni militari in risposta alle manovre congiunte guidate dagli Usa nel Golfo

Dimensioni di testo Aa Aa

Missili Shahab capaci di trasportare bombe a grappolo fino a un raggio di 2000 chilometri sono stati lanciati dall’esercito iraniano. Annunciato dai canali televisivi, il lancio si inquadra nell’ambito di esercitazioni militari che dureranno dieci giorni. Più che attività di allenamento però le iniziative decise da Teheran paiono essere una risposta alle manovre in corso nel Golfo Persico, sotto comando statunitense ma con le forze navali di 25 paesi, tra i quali l’Italia.

Secondo la televisione statale iraniana, le esercitazioni cominciate oggi vanno intese come “una manifestazione di forza difensiva”. La nuova generazione di vettori Shahab è capace di raggiungere il territorio israeliano, e ciò preoccupa l’Occidente, soprattutto nella prospettiva di un ulteriore sviluppo dei programmi nucleari di Teheran.