ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Napoli, ora il governo disponibile a inviare l'esercito

Lettura in corso:

Napoli, ora il governo disponibile a inviare l'esercito

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Esercito a Napoli per fermare la guerra di camorra scoppiata nella città italiana, con un’impressionante serie di omicidi? E’ un’ipotesi, inizialmente scartata dal governo, che invece ora viene presa in considerazione. A parlarne è il ministro della giustizia, Clemente Mastella.

“Prima era un tabù anche per me – ha detto il ministro in visita a Napoli – ma adesso sono aperto alla discussione”.
Quattro omicidi da sabato a lunedì sono il segnale che qualcosa sta accadendo tra i clan mafiosi, probabilmente in lotta per nuovi equilibri. La città è di nuovo molto pericolosa.

Il ministro dell’interno Giuliano Amato ha annunciato un piano del Viminale per mettere in campo mille uomini in più, tra nuovi arrivi e agenti recuperati da compiti amministrativi, ed assicurare un maggior coordinamento tra le forze di polizia.