ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

R.D.Congo, si è votato per le elezioni della speranza

Lettura in corso:

R.D.Congo, si è votato per le elezioni della speranza

Dimensioni di testo Aa Aa

Le urne si sono chiuse nella Repubblica democratica del Congo, per il secondo turno delle elezioni presidenziali. Il capo dello Stato uscente, Joseph Kabila, viene dato per favorito nel ballottaggio con lo sfidante Jean Pierre Bemba, ex signore della guerra. Le milizie private dei due leader si sono già scontrate a lungo, facendo decine di morti.

Si tratta delle prime elezioni democratiche da quarant’anni a questa parte: i congolesi si sono precipitati alle urne, nonostante le condizioni meteorologiche proibitive. I cittadini pongono grandi speranze in questa consultazione.

La Repubblica democratica del Congo ha vissuto una guerra civile, dal 1998 al 2003, che in alcuni momenti ha coinvolto altri 5 stati. Le elezioni di oggi vogliono rappresentare la conclusione del processo di pace che è seguito a quella guerra. In Congo staziona staziona il più grande contingente della storia dell’Onu, con oltre 17 mila caschi blu.