ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia, spiati fiscali. Si allunga la lista.

Lettura in corso:

Italia, spiati fiscali. Si allunga la lista.

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima reazione a caldo del premier italiano Romano Prodi sul caso dello spionaggio fiscale di cui è stato vittima, in attesa della sua conferenza stampa di oggi a Villa Pamphili: “Non ho nessun commento da fare, la gravità della cosa è stata largamente illustrata dai fatti. Sarà la magistratura a chiarire fino in fondo i fatti”.

Romano Prodi e sua moglie Flavia Franzoni sono stati spiati per due anni 128 volte con l’obiettivo di verificare la loro posizione tributaria. I fatti si sono svolti durante l’ex governo Berlusconi: “Certo che è una bufala,ha dichiarato l’ex Premier, visto che la questione non riguarda solo lui ma anche personalità pubbliche, me compreso e anche i miei figli, insomma tutti.”

Oltre a Silvio Berlusconi e ai suoi familiari nella lista degli spiati figurano anche l’attuale presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ed esponenti della finanza, dello sport e dello spettacolo. Centinaia le perquisizioni scattate in tutta Italia. Coinvolti Guardia di finanza e dipendenti dell’ufficio delle entrate Il segretario della Quercia Piero Fassino ha chiesto le dimissioni dei vertici dei servizi segreti.