ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile, Lula favorito nel ballottaggio di domani

Lettura in corso:

Brasile, Lula favorito nel ballottaggio di domani

Dimensioni di testo Aa Aa

Ultimo dibattito televisivo per Ignacio Lula da Silva e Geraldo Alckmin, suo contendente alla carica di presidente del Brasile, in vista del ballottaggio di domani. Alckmin, leader del partito socialdemocratico, ha accusato il presidente uscente di puntare a una politica di stabilità invece di intraprendere la strada dello sviluppo economico.

In occasione del primo turno elettorale, 3 settimane fa, Alckmin è riuscito a trascinare Lula al ballottaggio grazie a uno scandalo che ha colpito il partito dei lavoratori. “Il mio avversario parla come se non fosse stato in Brasile nel 2003 – ha replicato Lula – perché se ci fosse stato dovrebbe ringraziarmi per aver salvato questo Paese, insieme al popolo brasiliano”.

I sondaggi danno l’attuale presidente in vantaggio con circa 20 punti percentuali di scarto. A sostenerlo sono le classi popolari che non dimenticano i suoi trascorsi di operaio e leader sindacale, prima che politico, e hanno apprezzato i programmi di assistenza sociale messi in atto dal suo governo dopo la travolgente vittoria elettorale del 2002. Geraldo Alckmin è stato negli ultimi 4 anni governatore dello stato di San Paolo, il più ricco del Brasile.