ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bush firma la legge per la controversa barriera col Messico

Lettura in corso:

Bush firma la legge per la controversa barriera col Messico

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente statunitense George Bush ha firmato la legge che finanzia la costruzione di una barriera lunga oltre mille chilometri alla frontiera con il Messico. La firma del presidente è stata fortemente voluta dai repubblicani conservatori che hanno spinto per una promulgazione della legge prima delle elezioni per il congresso del 7 novembre che vedono il partito di Bush in perdita di consensi.

“La nostra è una nazione di immigrati ma anche una nazione basata sul diritto – ha detto Bush-. Sfortunatamente gli Stati Uniti per decenni non sono riusciti a controllare le proprie frontiere e l’immigrazione clandestina è aumentata. Abbiamo la responsabilità di rafforzare le nostre leggi e di controllare meglio le nostre frontiere”. Nel firmare la legge Bush ha riproposto il suo piano, che prevede una riforma dell’immigrazione “globale”, che proprio il suo partito ha “silurato” in Congresso.