ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza. Rapito fotoreporter spagnolo

Lettura in corso:

Gaza. Rapito fotoreporter spagnolo

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo hanno rapito questa mattina mentre usciva dalla sua abitazione nel centro di Gaza.
Il fotografo spagnolo dell’agenzia Associated Press Emilio Morenatti, 37 anni, è l’ennesimo ostaggio occidentale sequestrato nei Territori palestinesi.

Sia il governo guidato da Hamas che i sostenitori di Fatah e del presidente Abbas hanno condannato l’azione compiuta da un gruppo finora non identificato.
Miguel Angel Moratinos, il ministro degli esteri spagnolo, ha assicurato che si sta facendo tutto il possibile per sbloccare al piu presto la situazione.

Saeb Erekat, braccio destro del presidente Abbas ha usato parole dure nei confronti dei sequestratori accusati di infangare l’immagine della Palestina e di agire contro gli interessi del loro popolo.

In totale negli ultimi mesi sono stati una ventina gli occidentali sequestrati nella striscia di Gaza. In maggioranza giornalisti e operatori umanitari rilasciati poi nel giro di poco tempo in cambio di un riscatto o della liberazione di detenuti delle diverse fazioni palestinesi in lotta per il controllo del territorio.
Nè le forze di sicurezza legate a Fatah nè le milizie di Hamas sembrano in grado di ristabilire l’ordine e di controllare i gruppi estremisti dei due campi. Gli scontri interpalestinesi hanno fatto già diversi morti.