ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Condoleeza Rice in Corea del Sud per accentuare la pressione su Pyongyang

Lettura in corso:

Condoleeza Rice in Corea del Sud per accentuare la pressione su Pyongyang

Dimensioni di testo Aa Aa

Prosegue la visita di Condoleeza Rice nell’estremo oriente agitato dalla minaccia nucleare nordcoreana. Prima di lasciare il Giappone alla volta della Corea del Sud il segretario di Stato americano ha incontrato il premier giapponese Shinzo Abe. Stati Uniti e Giappone hanno detto di voler rafforzare la cooperazione militare in materia di scambio d’informazioni e del sistema di difesa antimissile.

A Seul il ministro degli esteri sudcoreano e prossimo segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon ha detto che le Nazioni unite dovranno adottare una nuova risoluzione se Pyongyang effettuerà un secondo test nucleare.

“Se verrà adottata una second risoluzione questa dovrà essere negoziata dal consiglio di sicurezza, in accordo con l’evolversi della situazione”, ha detto Ban. Gli Stati Uniti e i loro partner, Cina, Giappone, Corea del Sud e Russia, vogliono riportare il regime di Pyongyang al tavolo dei negoziati a 6 sospesi dal novembre del 2005.

Questi cinque Paesi potrebbero incontrasi già domani a Pechino per cercare di adottare una strategia comune verso la Corea del Nord.