ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libano, gli italiani passano il comando della forza marittima dell'Unifil alla Germania

Lettura in corso:

Libano, gli italiani passano il comando della forza marittima dell'Unifil alla Germania

Dimensioni di testo Aa Aa

Con una cerimonia a bordo della nave Garibaldi, ormeggiata nel porto di Beirut, si è svolto il passaggio delle consegne dall’Italia alla Germania del comando della forza marittima impegnata nel pattugliamento delle coste del Libano.

Dopo 40 giorni di comando, la responsabilità del contingente marittimo è passata dall’ammiraglio italiano Giuseppe De Giorgi all’ammiraglio tedesco Andreas Krause. Alla cerimonia era presente anche il generale francese Pellegrini, comandante della missione Unifil.

Per la Germania si tratta del primo impegno militare in Medio Oriente dalla fine della seconda guerra mondiale, ed ha per scopo quello di impedire la consegna di armi ai miliziani di Hezbollah.