ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Repubblica ceca: Topolanek si dimette

Lettura in corso:

Repubblica ceca: Topolanek si dimette

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier ceco Mirek Topolanek ha gettato la spugna e ha presentato le dimissioni al presidente Vaclav Klaus che le ha accettate, chiedendo al capo dell’esecutivo di restare per sbrigare gli affari correnti. Il leader del partito dei Civici democratici non aveva scelta. La settimana scorsa il suo governo conservatore di minoranza non era riuscito ad ottenere la fiducia in parlamento.

L’ODS aveva vinto le elezioni politiche lo scorso giugno senza però riuscire a costruire una maggioranza in un parlamento dove la destra e la sinistra hanno esattamente lo stesso numero di seggi, ossia 100 e 100. Un precedente tentativo di costruire una coalizione di centro-sinistra intorno al leader socialdemocratico Jiri Paroubek era ugualmente fallito. Ora, per superare la crisi politica che dura dall’estate, il presidente Klaus potrebbe optare per la nomina di un governo di tecnici, che traghetti il paese verso elezioni anticipate.