ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Blair appoggia a sorpresa il dibattito sul velo islamico

Lettura in corso:

Blair appoggia a sorpresa il dibattito sul velo islamico

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier britannico Tony Blair rompe il tabù del velo islamico, esprimendo il suo appoggio a Jack Straw. L’ex ministro dell’interno nei giorni scorsi aveva invitato le donne musulmane ad abbandonare il velo integrale, considerandolo un ostacolo al dialogo tra persone di culture diverse.

A sorpresa, in un’intervista Blair ha di fatto ammesso che il problema esiste e ha elogiato le parole “misurate e consapevoli” di Straw, pur invitando a non scadere nell’isterismo. L’importanza che si apra un dibattito è stata anche sottolineata dal successore designato Gordon Brown.

Insomma, un piccolo terremoto nella politicamente corretta Gran Bretagna, tradizionalmente timida nell’affrontare temi come questi. Ma se quello di Straw appare come un invito a riflettere, l’autore Salman Rushdie, già condannato a morte da un editto islamico, ha tagliato corto affermando: il “velo fa schifo”.