ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Petrolio: l'OPEC taglia 1 milione di barili al giorno

Lettura in corso:

Petrolio: l'OPEC taglia 1 milione di barili al giorno

Dimensioni di testo Aa Aa

C‘è troppo petrolio sul mercato, secondo l’Opec, che ha deliberato un taglio di un milione di barili al giorno.
Il cartello dei produttori ha invitato tutti i paesi membri (ad eccezione dell’Indonesia che è importatore netto e dell’Iraq) a ridurre appena possibile la produzione. L’Arabia Saudita taglierà, da sola, 300.000 barili al giorno. Dai 29 milioni e mezzo di barili immessi sul mercato in settembre, si dovrà quindi scendere a 28 e mezzo, ai quali si aggiungono i quasi dieci milioni di barili della Russia e i quattro milioni e seicentomila forniti dai paesi del mare del Nord.

È il primo taglio alla produzione da oltre due anni: l’ultimo ritocco, nel luglio del 2005, fu un incremento, per rispondere alla domanda di Cina e Stati Uniti. Ma, rileva l’Opec, ora nel mondo sono stati accumulati stock enormi, e il greggio ha perso un quarto del suo prezzo dai massimi di luglio.