ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra incoraggia la Spagna a proseguire nei negoziati con l'Eta

Lettura in corso:

Londra incoraggia la Spagna a proseguire nei negoziati con l'Eta

Dimensioni di testo Aa Aa

La Gran Bretagna appoggia il governo spagnolo nel negoziato con i separatisti baschi. Il primo ministro Tony Blair, in visita a Madrid, forte dell’esperienza con l’Ira per la questione nordirlandese, ha sottolineato che è normale che in un processo di pace ci siano alti e bassi.

Lanciati appena sei mesi fa, i colloqui tra l’esecutivo socialista spagnolo e gli indipendentisti baschi sembrano a un punto morto.

José Luis Rodriguez Zapatero ha chiesto consigli: “Stiamo analizzando la situazione del processo di pace in Euskadi [nel Paese Basco] e stiamo ricevendo molte informazioni su come si è svolto quello in Irlanda del Nord”.

L’appoggio di Tony Blair aiuterà Zapatero anche a meglio affrontare l’opposizione del Partito Popolare.

“Queste cose possono funzionare solo se si è pazienti e determinati a riuscire. Ci saranno tanti alti e bassi e molte difficoltà. Ma vale sempre la pena provarci e perseverare. Anche se qualche volta può essere difficile, secondo me, è sempre giusto farlo.”

Blair ha anche ringraziato il premier spagnolo per Gibilterra. Due settimane fa è stato infatti definito un accordo che consentirà di rompere il quasi isolamento aereo dell’enclave britannica.