ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Inondazioni in Spagna e Francia, piogge torrenziali in Svizzera

Lettura in corso:

Inondazioni in Spagna e Francia, piogge torrenziali in Svizzera

Dimensioni di testo Aa Aa

Nella Spagna nord-occidentale si valutano i danni dopo le inondazioni e i forti venti che hanno colpito la Galizia. Il governo regionale sta pensando di indennizzare i comuni e i cittadini che hanno subito i contraccolpi del maltempo. Lunedì la situazione era tale che la protezione civile della provincia della Coruña aveva decretato l’allarme arancione, il che equivale a un rischio importante per gli abitanti. Case, scuole e centri commerciali sono rimasti allagati, in particolare nei villaggi di Fisterra e Cee.

In Svizzera le piogge hanno provocato smottamenti di terreno e l’interruzione di alcune strade, fra cui quella del colle di San Bernardino. Problemi anche in Ticino e a Zurigo, dove una donna è rimasta ferita in seguito alla caduta di un albero.

Nella Francia orientale, ieri, la situazione era difficile soprattutto in Alsazia e nel dipartimento dei Vosgi, dove, nella notte, almeno 3 mila e 500 abitazioni sono rimaste senza elettricità. Lungo il corso della Mosella sono state evacuate almeno 200 persone.