ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna. Grandi manovre nel settore energetico

Lettura in corso:

Spagna. Grandi manovre nel settore energetico

Dimensioni di testo Aa Aa

Endesa la prima azienda elettrica del paese da mesi nel mirino dei tedeschi di E.On resta l’oggetto di tutti i desideri. Per farla propria i tedeschi hanno deciso di aumentare la loro offerta proponendo 35 euro per azione contro i 25 e 4 di febbraio. Nel gioco martedi si era inserito anche Acciona colosso dei lavori pubblici spagnolo che ha rilevato il 10% del capitale di Endesa. I tedeschi pero non demordono e sono decisi a chiudere la partita con il benestare di Bruxelles. Il passaggio in mani straniere di Endesa potrebbe essere compensato dalla nascita di un nuovo gigante dell’energia iberico frutto della fusione tra Iberdrola Union Fenosa e Gaz Natural.

Una prospettiva che non dispiacerebbe al governo come ha confermato il ministro dell’economia Solbes che si è augurato la nascita di una nuova società in grado di competere ad armi pari sul mercato nazionale ed europe. Gaz natural l’anno scorso aveva lanciato senza successo un Opa ostile su Endesa.L’offerta è nonostante tutto ancora sul tavolo e perchè il matrimonio a tre con Iberdrola e Union Fenosa possa andare in porto dovrà essere ritirata. Altro ostacolo sulla via della fusione a tre, le regole della concorrenza spagnola vietano matrimoni tra produttori di energia e società di servizi.