ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Blair, ultimo discorso da leader al congresso

Lettura in corso:

Blair, ultimo discorso da leader al congresso

Dimensioni di testo Aa Aa

C‘è attesa a Manchester per il discorso di Tony Blair, l’ultimo da leader laburista e primo ministro. Lo stesso premier, protagonista della politica britannica dell’ultimo decennio, ha dovuto concedere le sue dimissioni entro un anno alla fronda interna al partito. Il suo discorso sarà orientato al futuro, anche se nessuno dimentica che è grazie a lui che il Labour ha vinto tre elezioni politiche consecutive dopo 18 anni di opposizione. Blair è anche colui che ha riformato profondamente il partito, spostandolo da sinistra al centro e ancorando la politica britannica a quella degli Stati Uniti.

Il congresso di Manchester ha applaudito ieri l’intervento di Gordon Brown. Il cancelliere dello scacchiere ha pronunciato un vero e proprio discorso d’investitura, dicendo che è pronto a sconfiggere i rivali conservatori alle prossime elezioni del duemilanove. Un discorso offuscato dal commento di Cherie Blair, la moglie del premier, che ha dato del mentitore a Brown nel momento in cui questi ha reso omaggio a Blair. Cherie ha smentito, ma chi l’ha sentita parlare ha invece confermato.