ULTIM'ORA

La Russia festeggia il compositore Shostakovich nel centenario della sua nascita

Lettura in corso:

La Russia festeggia il compositore Shostakovich nel centenario della sua nascita

Dimensioni di testo Aa Aa

Concerti, film, registrazioni: è facendo rivivere la musica e il personaggio di uno dei piu’ grandi compositori del 20° secolo, che la Russia celebra il centesimo anniversario della nascita di Dimitri Shostakovich. In suo ricordo l’Orchestra sinfonica Nazionale russa si esibisce oggi al Conservatorio di Mosca sotto la guida del direttore Mstislav Rostropovich, allievo del musicista: “Questa è una sorta di eco del festival londinese per Shostakovic, dove ho suonato tutte le sue 15 sinfonie. E’ durato due mesi. Mi piace la sua musica, la sento mia. Non posso farne a meno”.

Shostakovic nacque a San Pietroburgo da una famiglia di origine polacca. E’ stato uno dei compositori piu’ prolifici del Novecento, autore di opere, concerti, ballate e colonne sonore. Tra le creazioni piu’ note, la Sinfonia n. 7, nota anche come “Sinfonia di Leningrado”, scritta nel ’41 durante l’assedio nazista. In onore di Shostakovic, la città russa di Samara gli ha dedicato una via sulle notte della Sinfonia n. 7 che qui venne suonata per la prima volta 64 anni fa.