ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ungheria: manifestazione record contro Gyurcsany.


mondo

Ungheria: manifestazione record contro Gyurcsany.

Oltre 30mila persone si sono radunate a Budapest, davanti al Parlamento ungherese, per chiedere le dimissioni del primo ministro, il socialista Ferenc Gyurcsany, che non vuole lasciare il potere pur essendo stato scoperto mentre ammetteva di aver mentito in campagna elettorale.

La manifestazione pacifica di domenica sera è stata la più grande da quando, una settimana fa, sono cominciate le proteste contro il premier e l’esecutivo di sinistra. Il vicepresidente del Fidesz, il partito di destra all’opposizione, ha chiesto alla folla d’indossare abiti bianchi per mostrare il proprio rifiuto della violenza. Tra lunedì e mercoledì scorso, Budapest ha infatti assistito ai più grandi scontri di piazza dai tempi della rivoluzione antisovietica di 50 anni fa.

Un comizio del Fidesz è stato annullato per motivi di sicurezza. Dopo le elezioni parlamentari dello scorso aprile, ora l’Ungheria si prepara alle municipali del 1° ottobre.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Svizzera: vittoria del sì al referendum su immigrazione e asilo politico