ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Immigrazione: accordo di Sarkozy in Senegal

Lettura in corso:

Immigrazione: accordo di Sarkozy in Senegal

Dimensioni di testo Aa Aa

Il ministro degli Interni francese Nicolas Sarkozy ha firmato a Dakar un accordo sulla gestione dei flussi migratori tra Francia e Senegal. Un’intesa che Sarkozy ha definito “storica e senza precedenti” e che dovrebbe facilitare il rimpatrio dei clandestini. “I criminali e i trafficanti che sfruttano la miseria umana ora avranno una vita più difficile, grazie alla cooperazione tra la polizia senegalese e quella francese”.

L’immigrazione è un tema-chiave in vista delle elezioni presidenziali francesi che si terranno nel 2007. Anche Segolène Royal, probabile candidata socialista all’Eliseo, è attesa in Senegal nei prossimi giorni. Il nuovo accordo prevede anche visti più facili per studenti, artisti e uomini d’affari senegalesi in Francia. Per quanto riguarda lo sviluppo, Parigi fornirà al Senegal 2 milioni e mezzo di euro per finanziare progetti nel settore agricolo.