ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ungheria: cancellata grande manifestazione sabato

Lettura in corso:

Ungheria: cancellata grande manifestazione sabato

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier ungherese Gyurciani ottiene un segnale di tregua dall’opposizione. Dopo tre giorni di violente proteste, è stata cancellata una grande manifestazione prevista per sabato a Budapest. Come nei giorni scorsi, il premier ha ribadito che in ogni caso il governo “non intende cambiare le sue politiche, ne’ interrompere il cammino di riforme”.

“Cancellare la manifestazione – ha detto poi – è l’unica buona decisione che potevano prendere”.

Il partito d’opposizione Fidesz, ha comunque respinto l’invito a dialogare del premier.

Il leader Lazlo Köver ha spiegato che la manifestazione di sabato, in cui erano attese 200 mila persone è stata rinviata per ragioni di sicurezza. Il partito, ha detto, sa di essere l’oggetto di gravi minacce.

Continuano le proteste davanti al parlamento ma mercoledì notte, la terza della rivolta, gli scontri sono stati meno violenti, grazie ad un dispositivo di sicurezza rinforzato.

L’opposizione chiede le dimissioni del premier socialista che ha ammesso di avere mentito sull’economia del paese, pur di conquistare un nuovo mandato ad aprile.