ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cuba:Fidel forse al vertice dei non allineati?

Lettura in corso:

Cuba:Fidel forse al vertice dei non allineati?

Dimensioni di testo Aa Aa

C‘è molta attesa a Cuba nell’ambito del vertice dei Paesi non allineati che si conclude domani.Fidel Castro potrebbe infatti fare la sua prima apparizione ufficiale in carne ed ossa il crescendo dell’esposizione mediatica di questi giorni.Prima le foto,poi un video trasmesso dalla televisione cubana che lo ritrae mentre parla in piedi con il Presidente venezuelano Hugo Chavez,a piu’ di un mese dalla sua operazione all’intestino visto .

I lavori del summit intanto proseguono.E’ arrivato anche il segretario generale delle Nazioni Unite Kofi Annan che partecipa al vertice insieme a 55 capi di stato e di governo principalmente di paesi in via di sviluppo. In attesa di sapere se Fidel comparirà di persona o meno a rappresentarlo finora è stato suo fratello Raoul.Tra i temi in agenda anche quello del nucleare.Dopo l’intervento del Presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad i Paesi non allineati stanno preparando un documento in cui si affermerà il diritto di tutte le nazioni a sviluppare l’energia atomica a fini civili.

Dura la risposta della dissidenza cubana che ha bollato come scandaloso un vertice come questo,di Paesi in cui non si rispettano i diritti umani e che si interroga dubbiosa,sulla partecipazione di un leader come Kofi Annan.