ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Turchia colpita da un nuovo attentato

Lettura in corso:

La Turchia colpita da un nuovo attentato

Dimensioni di testo Aa Aa

Un nuovo attentato colpisce la Turchia: ieri una bomba è esplosa a Diyarbakir uccidendo 8 persone, in maggioranza bambini. I feriti, fra cui alcuni gravi, sono una quindicina. La deflagrazione è avvenuta in un parco del quartiere Baglar, precisamente nei giardini del thé, normalmente molto frequentati di sera. L’ordigno sarebbe stato lasciato a una fermata dell’autobus e azionato da un telecomando.

Città a maggioranza curda, Diyarbakir è il principale centro del sud-est del Paese. L’azione non è stata rivendicata ma il pensiero corre ai Falchi per la Liberazione del Kurdistan, il gruppo vicino al Pkk che nel mese di agosto, dopo aver organizzato attentati a Antalia, Marmaris e Istanbul, aveva promesso di trasformare la Turchia in un “inferno”.

Gli investigatori non si sono comunque espressi sui possibili autori. Più di 30.000 persone sono morte nel conflitto curdo dal 1984.