ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria, sventato attentato all'ambasciata Usa. Condoleezza Rice ringrazia Damasco

Lettura in corso:

Siria, sventato attentato all'ambasciata Usa. Condoleezza Rice ringrazia Damasco

Dimensioni di testo Aa Aa

Volevano fare esplodere una automobile davanti all’ambasciata statunitense di Damasco nel quinto anniversario delle Torri gemelle, gli uomini armati fermati dalle forze di sicurezza siriane. Nello scontro a fuoco con gli agenti della vigilanza tre attentatori sono rimasti uccisi, mentre un quarto è stato catturato. Morto anche un agente siriano, e tredici persone tra cui un diplomatico cinese sono rimaste ferite. Nonostante in Siria dal 2005 non vi sia piu un ambasciatore degli Usa ma solo un incaricato d’affari, a causa dei tesi rapporti politici, il segretario di Stato Rice ha espresso gratitudine a Damasco per la reazione all’attacco.

Un attacco che anche per il ministro dell’Interno siriano, Bassam Abdel Majid, ha il marchio del terrorismo. “I responsabili sono al momento sconosciuti” ha detto, “ma le indagini potranno rivelare i retroscena”. Nelle mani degli inquirenti, impegnati a ispezionare l’intero quartiere, c‘è anche l’autoveicolo riempito di sostanze esplosive che gli artificieri sono riusciti a disinnescare. Dall’esame minuzioso dei reperti si conta di riuscire a identificare i responsabili.