ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

New York commemora il quinto anniversario degli attentati dell'11 settembre.

Lettura in corso:

New York commemora il quinto anniversario degli attentati dell'11 settembre.

Dimensioni di testo Aa Aa

New York, cinque anni dopo l’11 settembre 2001. In abito scuro e espressione raccolta, George Bush e la “first lady” Laura hanno deposto domenica a Ground Zero una corona di fiori per commemorare il quinto anniversario della strage, costata la vita a più di 2.600 persone.

Il crollo del World Trade Center, colpito da due aerei dirottati, verrà ricordato con alcuni minuti di silenzio, il primo alle 14,46. Ma la commemorazione trova un ‘America sempre più divisa sulla lotta al terrorismo, come dimostra il raduno di questi manifestanti, poco lontano dal luogo della cerimonia.

“Sono convinta che la guerra e l’occupazione dell’Iraq, con i morti americani e iracheni che ne sono derivati, siano state un errore. E’ stato il modo sbagliato per rendere onore a tutte le vittime civili dell’11 settembre”. “E’ tempo di far rientrare i nostri soldati. E intendo subito. A questo punto non è più una guerra, ma solo un’occupazione”.

Giornata di commemorazione anche a Washington, con la bandiera a stelle e strisce che copre il punto in cui i dirottatori di al Qaeda colpirono il Pentagono. Mentre a Arlington, Virginia, la mezzo soprano Denyce Graves ha reso un tributo musicale alle vittime. Il teatro si trova proprio oltre il fiume Potomak, poco lontano da Washington DC.