ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Montenegro, elezioni. Alla coalizione conservatrice del premier la maggioranza assoluta

Lettura in corso:

Montenegro, elezioni. Alla coalizione conservatrice del premier la maggioranza assoluta

Dimensioni di testo Aa Aa

I moderati del primo ministro Milo Djukanovic avrebbero riportato la maggioranza assoluta alle elezioni politiche di ieri in Montenegro. Secondo dati pressoché definitivi, la coalizione avrebbe ottenuto almeno 42 seggi su 81. Per Djukanovic si tratta di un risultato che conferma la vocazione europea e atlantica del suo paese, che non fa mistero di darsi come obiettivo a medio termine l’ingresso nell’Unione.

Per il Montenegro, stato sovrano dal giugno scorso dopo lo scioglimento dell’unione con la Serbia, si è trattato delle prime elezioni politiche dopo la proclamazione di indipendenza. Dei 484mila elettori su una popolazione di 650mila abitanti, ha votato il 70 per cento, circa il 15 per cento in meno che al referendum di maggio, quando venne esercitato il diritto all’autodeterminazione.