ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Djukanovic vince le elezioni in Montenegro

Lettura in corso:

Djukanovic vince le elezioni in Montenegro

Dimensioni di testo Aa Aa

Una nuova vittoria per Milo Djukanovic. Il premier montenegrino ha conquistato domenica la maggioranza nelle elezioni parlamentari, dopo aver guidato il suo paese all’indipendenza a giugno. Al potere nella regione dal ’91, l’europeista Djukanovic ha avuto la maggioranza assoluta, secondo gli ultimi dati e lo ha già annunciato alla popolazione. Ha riconosciuto la sua vittoria anche Lista Serbia, partito che promette migliori condizioni di vita per i serbi nel paese e che a sorpresa ha guadagnato il secondo posto.

Arriva solo terzo invece il principale avversario di Djukanovic, il filo serbo Predrag Bulatovic. Il suo partito socialista popolare, contrario alla secessione avrebbe raccolto gli stessi voti di un nuovo partito, nato da una Ong, il Movimento per il cambiamento. In Montenegro queste sono le prime elezioni, dopo che il paese con il referendum del 21 maggio, ha scelto di dividersi dalla Serbia. Il voto, con una partecipazione nettamente inferiore rispetto al referendum, si è svolto secondo gli osservatori internazionali in modo regolare e trasparente.