ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Truppe europee al confine siriano-libanese. Damasco smentisce

Lettura in corso:

Truppe europee al confine siriano-libanese. Damasco smentisce

Dimensioni di testo Aa Aa

Nessun accordo sullo schieramento di truppe europee al confine siriano-libanese. La Siria ha smentito,attraverso un comunicato riportato dall’agenzia ufficiale Sana la notizia diffusa nelle ultime ore di un possibile sì alla proposta avanzata dal Presidente del Consiglio Romano Prodi di utilizzare,al confine con la Siria,guardie di frontiera europee per prevenire il traffico d’armi verso Hezbollah.

Damasco ha precisato che nell’ultima telefonata del presidente Bashar al Assad col premier italiano si è discusso semplicemente di un’assistenza tecnica che l’Europa puo’ offrire alle guardie di frontiera siriane.Ma sull’argomento non sono stati forniti ulteriori dettagli.

In base alla proposta di Prodi le truppe europee non sarebbero state armate ma dotate di tutti gli strumenti necessari per controllare il confine. Continua invece il presidio delle navi italiane e francesi che pattugliano le coste a sud del Libano sotto il comando italiano,in attesa che arrivi la flotta tedesca,ufficialmente incaricata dall’Onu di vigilare sul fronte marittimo.