ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezia, Crialese tra i favoriti per il "Leone d'oro"

Lettura in corso:

Venezia, Crialese tra i favoriti per il "Leone d'oro"

Dimensioni di testo Aa Aa

Ha già vinto il premio degli applausi, il regista italiano Emanuele Crialese. Alla 63.a mostra del cinema di Venezia, che si chiude oggi, il suo “Nuovomondo” è stato applaudito per undici minuti ed è diventato uno dei favoriti per il Leone d’oro. E’ la storia di una famiglia siciliana del secolo scorso che emigra negli Stati Uniti in cerca di una nuova vita. Un invito alla tolleranza per gli italiani di oggi.

In corsa per il premio finale, che sarà assegnato stasera, anche “The Queen” di Stephen Frears, impietoso ritratto della famiglia reale britannica, e del premier Tony Blair, alle prese con il lutto popolare dopo la morte della principessa Diana.
Tra i favoriti, anche “Bobby”, dello statunitense Emilio Estevez, sulle ultime ore di vita di Robert Kennedy, assassinato nel millenovecento sessantotto. Tra i candidati al premio per l’interpretazione, anche Sergio Castellitto nel film di Gianni Amelio La stella che non c‘è.