ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Trovati vivi 9 minatori imprigionati nelle gallerie

Lettura in corso:

Trovati vivi 9 minatori imprigionati nelle gallerie

Dimensioni di testo Aa Aa

Vivi, dopo più di 2 giorni nell’inferno delle gallerie di una miniera in fiamme: 9 minatori russi sono stati ritrovati in vita a Darasun, dove giovedì è scoppiato un incendio a 100 metri di profondità. La miniera d’oro si trova nella regione siberiana di Cità, al confine con Mongolia e Cina.

Stamani, 3 minatori sono usciti con i propri mezzi dalla miniera. Hanno dunque segnalato la presenza di altri 6 minatori vivi, uno dei quali versava in gravi condizioni, e di altri 4 morti. I soccorritori hanno potuto quindi compiere l’operazione di salvataggio. Restano ancora 8 dispersi, sottoterra. Il bilancio aggiornato della tragedia è di 16 morti e 40 sopravvissuti su un totale di 64 minatori che si trovavano nell’impianto al momento in cui è scoppiato l’incendio, provocato da lavori di saldatura.