ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Usa:per i repubblicani no alla sanatoria sull'immigrazione.


mondo

Usa:per i repubblicani no alla sanatoria sull'immigrazione.

Repressione dei flussi migratori invece che regolarizzazione dei clandestini.Di fronte al problema immigrazione negli Stati Uniti la maggioranza repubblicana ha scelto la prima via rifiutando il progetto di sanatoria del Senato. Proprio mentre,sempre a Washington,centinaia di persone,per lo piu’ immigrati clandestini tornavano a manifestare a favore della riforma.

“Ci stiamo battendo per gli ispanici, ci stiamo battendo per il sogno americano”. Secondo le cifre ufficiali sono 11 milioni i lavoratori irregolari negli Stati Uniti.Una forza lavoro indispensabile per il Paese. “Siamo tutti clandestini, vogliamo essere ascoltati, non abbiamo bisogno di promesse ma di certezze”.

La riforma dell’immigrazione votata al Senato lo scorso maggio divide adesso profondamente il partito repubblicano che si trova,anche per questo, ad affrontare una difficile campagna elettorale in vista delle elezioni parlamentari del 7 novembre prossimo. Gli immigrati clandestini,loro,si sono dati appuntamento per sabato con una megamarcia a Washington.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

India: bombe all'uscita della moschea. Una trentina i morti