ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles dà ragione a Madrid sui sostegni ai produttori di cotone

Lettura in corso:

Bruxelles dà ragione a Madrid sui sostegni ai produttori di cotone

Dimensioni di testo Aa Aa

I coltivatori di cotone spagnoli la spuntano su Bruxelles. La corte europea di giustizia ha accolto il ricorso di Madrid, annullando una riforma della politica agricola dell’Unione, che penalizzava soprattutto la Spagna. La riforma, decisa nel 2004 ed entrata in vigore quest’anno, slegava i livelli di produzione del cotone dall’ammontare dei sostegni economici. Senza tenere conto – sostiene il tribunale – delle ripercussioni economiche sul settore. Una vittoria per la Spagna, dunque, che oltre a essere tra i maggiori produttori di cotone in Europa, dopo la Grecia, è anche nota per le coltivazioni di tabacco e di olive per la spremitura dell’olio. La corte europea ha tuttavia stabilito che, per garantire una certa continuità di produzione, la direttiva del 2004 rimarrà in vigore fino a quando non verrà sostituita con una nuova.