ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Felipe Calderon sarà oggi proclamato presidente

Lettura in corso:

Felipe Calderon sarà oggi proclamato presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Il conservatore Felipe Calderon sarà proclamato oggi presidente del Messico: secondo indiscrezioni sarà questa la decisione del Tribunale elettorale federale, chiamato a pronunciarsi sulle elezioni del 2 luglio scorso. L’alternativa, da ogni parte considerata poco probabile, sarebbe l’annullamento dell’intero scrutinio e la convocazione di nuove elezioni entro 18 mesi, durante i quali il Paese sarebbe retto da un capo provvisorio dello stato eletto dal parlamento. Andres Manuel Lopez Obrador, candidato del centrosinistra, ha annunciato che non riconoscerà mai la vittoria dell’avversario e che è pronto a dare vita a un governo parallelo.

I suoi sostenitori non solo contestano brogli su vasta scala ma accusano il fronte di Calderon di violazione delle leggi sul finanziamento elettorale. Il passaggio dei poteri tra il presidente uscente Vicente Fox e il neoeletto è previsto per il 1° dicembre.