ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Una banca dati anti-terrorismo in Germania

Lettura in corso:

Una banca dati anti-terrorismo in Germania

Dimensioni di testo Aa Aa

Una banca dati centrale per rispondere alla minaccia del terrorismo in Germania. E’ la soluzione trovata dopo un lungo dibattito a Berlino dai ministri degli interni del governo federale e dei Länder.

Non tutti i dati saranno trattati allo stesso modo: una parte sarà aperta a tutti gli inquirenti, mentre informazioni, come l’appartenenza religiosa o i viaggi all’estero, saranno accessibili a determinate condizioni, ancora da definire.

“I responsabili – assicura il ministro federale Wolfgang Schäuble – faranno il possibile per garantire la sicurezza. E’ quello che sono in grado di fare, e lo faranno”.

La banca dati potrà essere consultata sia dalla polizia che dai servizi segreti.

“L’archivio anti-terrorismo – spiega il ministro degli interni del Land di Berlino, Erhard Körting – vuole rafforzare la cooperazione tra le autoritá”.

La misura viene presa a poche settimane dalla scoperta di due valige bomba, che avrebbero potuto provocare una strage su due treni regionali tedeschi a fine luglio.