ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Annan a Teheran: l'Iran non cede sul nucleare

Lettura in corso:

Annan a Teheran: l'Iran non cede sul nucleare

Dimensioni di testo Aa Aa

Un nuovo no dall’Iran: il presidente Mahmoud Ahmadinejad ha ribadito al segretario generale dell’Onu Kofi Annan, in visita a Teheran, che il suo paese non interromperà le attività nucleari. Ahmadinejad, che ha lasciato scadere l’ultimatum dell’Onu il 31 agosto sa che l’Iran rischia sanzioni. Dopo aver assicurato il suo appoggio sul fronte libanese, dice di voler trovare una soluzione alla crisi nucleare. Ma alle sue condizioni, come spiega Kofi Annan:

“Non accettano di sospendere il programma nucleare prima delle trattative. Ma sono pronti a trattare. Ci sarà un incontro tra il negoziatore iraniano Larijani e il rappresentante per la politica estera europea Solana nei prossimi giorni, e spero che troveremo un modo di fare dei progressi”. L’Iran ha inaugurato anche recentemente una nuova centrale. Sostiene che ha diritto al nucleare, i cui fini assicura sono civili e non militari, come teme la comunità internazionale.