ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuove operazioni anti-terrorismo in Gran Bretagna: 16 arresti

Lettura in corso:

Nuove operazioni anti-terrorismo in Gran Bretagna: 16 arresti

Dimensioni di testo Aa Aa

Le unità anti terrorismo britanniche hanno perquisito una scuola islamica nell’inghilterra sud-orientale. Secondo la polizia non ci sono stati arresti e l’operazione non sarebbe legata all’inchiesta che 3 settimane fa avrebbe permesso di evitare una serie di attentati su aerei americani.

Le ricerche a Crowborough, nell’istituto “Jameah Islamiyeh”, sarebbero invece connesse ai 14 arresti compiuti la notte scorsa a Londra. Una cinquantina di uomini delle squadre speciali hanno fatto irruzione in un ristorante in un quartiere meridionale della capitale, arrestando 14 giovani britannici di origine pachistana. Sarebbero sospettati di operare al recrutamento e all’addestramento di aspiranti terroristi.

A Manchester la polizia ha fermato altri 2 sospetti. La loro cattura non sarebbe in relazione con gli arresti effettuati a Londra. Secondo il ministero dell’interno la minaccia terroristica in Gran Bretagna è ancora elevata e permanente. Le nuove leggi appena approvate stanno girando a pieno regime. Per la prima volta dalla riforma della detenzione provvisioria 5 sospetti sono in carcere da oltre 4 settime.