ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kofi Annan ottiene dagli iraniani collaborazione sulla risoluzione 1701 sul Libano

Lettura in corso:

Kofi Annan ottiene dagli iraniani collaborazione sulla risoluzione 1701 sul Libano

Dimensioni di testo Aa Aa

“Con l’Iran ci armeremo di pazienza, le sanzioni non risolvono tutti i problemi” aveva dichiarato Kofi Annan, prima di arrivare a Teheran riferendosi al dossier sull’arricchimento dell’uranio. Giunto sul posto, nei colloqui ufficiali, l’emissario del Palazzo di vetro ha esortato l’Iran a provare che intende utilizzare il nucleare solo a fini pacifici. Ma c’era anche un altro argomento in agenda a Teheran: “Sono qui per discutere della messa in atto della risoluzione 1701 sul Libano e penso che discuteremo anche di altre questioni che preoccupano la regione e la comunità internazionale”.

Sul Libano, Annan ha ottenuto dagli iraniani, come già dalla Siria, l’impegno a una piena e completa collaborazione. Ciò implicherebbe dunque il nulla osta al disarmo delle milizie Hezbollah, previsto dalla risoluzione. Iran e Siria sono ritenuti i padrini del Partito di dio che opera nel sud del Libano.