ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Villepin a Roma da Prodi: il Libano al centro dei colloqui

Lettura in corso:

Villepin a Roma da Prodi: il Libano al centro dei colloqui

Dimensioni di testo Aa Aa

L’imminente comune esperienza in Libano è stata il fulcro dei colloqui fra Romano Prodi e Dominique de Villepin. Il Presidente del consiglio italiano ha ricevuto oggi il premier francese a Palazzo Chigi poco dopo che, in una seduta lampo, al Senato era stato presentato il decreto legge di conversione sulla missione italiana in Libano.

La nave Garibaldi si trova già davanti alle coste di Tiro e un gruppo di ufficiali è sceso a terra per incontrare gli attuali responsabili dell’UNIFIL e per preparare lo sbarco delle prime truppe, previsto per domani. Italia e Francia costituiranno l’asse portante della nuova UNIFIL rinforzata. I due paesi si daranno il cambio nel comando che è affidato fino a febbraio al generale francese Alain Pellegrini e poi passerà all’Italia.

Alla lista dei paesi pronti a contribuire con uomini e mezzi si vanno ad aggiungere la Spagna, che ha annunciato ufficialmente oggi l’invio di un contingente, e l’Indonesia, che manderà un migliaio di uomini, mentre Cipro fornirà assistenza logistica. I francesi sono già sul campo, alle prese con le riparazioni di ponti: fra i compiti dell’UNIFIL ci sarà infatti anche quello di partecipare alla ricostruzione del paese.