ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Panic! at the disco ha vinto l'MTV Award. Un finale a sorpresa

Lettura in corso:

Panic! at the disco ha vinto l'MTV Award. Un finale a sorpresa

Dimensioni di testo Aa Aa

Parecchie sorprese ieri sera a New York alla premiazione degli MTV Awards, presentata da Jennifer Lopez. Panic! at the disco, un nuovissimo gruppo pop-punk americano, ha vinto il premio principale per il miglior video clip dell’anno. Il premio come migliore artista maschile è andato al britannico James Blunt; migliore artista femminile è stata decretata Kelly Clarkson.

Sono invece rimaste senza premio le favorite Madonna e Cristina Aguilera, mentre non c‘è stato un artista che si sia veramente distinto sbancando i riconoscimenti. I dieci premi principali sono andati ciascuno a un cantante o a un gruppo diversi. A Beyoncé è andato il premio per il miglior pezzo Rithm’n blues, Shakira, altra favorita della vigilia, si è dovuta accontentare di quello per la coreografia.

Gli MTV Awards sono stati creati nell’84 come alternativa ai tradizionali Grammy Awards. Quest’anno fra gli invitati c’era anche il leader democratico Al Gore che ha lanciato un appello alla generazione MTV per la difesa del pianeta.