ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morto Glenn Ford, l'uomo che schiaffeggiò Gilda nel celebr film con Rita Heyworth

Lettura in corso:

Morto Glenn Ford, l'uomo che schiaffeggiò Gilda nel celebr film con Rita Heyworth

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo ricordano tutti come l’uomo che schiaffeggiò Gilda. Glenn Ford è morto ieri, all’età di 90 anni, nella sua abitazione di Beverly Hills, in California. L’attore, una delle stelle dell’epoca d’oro di Hollywood, soffriva da anni di problemi circolatori e cardiaci. Glenn Ford, al secolo Gwyllyn Samuel Newton, migrò negli Stati Uniti dal Canada con la famiglia nel 1924, all’età di otto anni.

Vantava al suo attivo circa 200 film, in oltre quarant’anni di carriera, e un Golden Globe, nel 1962. Con Rita Heyworth, oltre che in Gilda, recitò in altri quattro lungometraggi. E forse non tutti ricordano che fu anche il padre adottivo di Superman nel primo film con Christopher Reeve. Sposato e divorziato quattro volte, una delle sue mogli fu un’altra attrice, Eleanor Powell. Con lei Ford ebbe un figlio, Peter, che ha seguito le orme dei genitori sul grande schermo.