ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Eads, i mercati temono intoppi nella consegna degli aerei militari A400M


società

Eads, i mercati temono intoppi nella consegna degli aerei militari A400M

Nuovi guai in vista per Eads, dopo che un articolo del quotidiano francese La Tribune segnala possibili ritardi, da uno a due anni, nella consegna dei velivoli militari A 400M. Il gruppo aerospaziale smentisce: il programma, che prevede la consegna dei primi 192 apparecchi nell’ottobre 2009, avanza regolarmente, fanno sapere dalla sede di Parigi. Ma i mercati non si fidano e il titolo ne risente.

Quello che è certo è che i due presidenti esecutivi Thomas Enders e Louis Gallois hanno disposto un’inchiesta interna sull’andamento del programma, che dovrebbe fruttare circa 20 miliardi di Euro. Segno che le indiscrezioni di La Tribune potrebbero avere un fondamento.

Per Eads sarebbe un nuovo scivolone, dopo i ritardi annunciati a giugno nella consegna dell’Airbus 380, che avevano causato un tonfo delle azioni pari al 26%. Il cambio ai vertici del gruppo non era riusciti a restituire la fiducia degli investitori. Nel futuro di Eads, anche un accordo tra la sua sussidiaria Eurocopter e l’indiana Hal, per la produzione di elicotteri militari. Argomento al centro della prossima vista in India del ministro tedesco per l’economia.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

società

Gaz de France-Suez: le condizioni europee alla fusione