ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'esercito libanese si dispiega a sud, nella terra di Hezbollah

Lettura in corso:

L'esercito libanese si dispiega a sud, nella terra di Hezbollah

Dimensioni di testo Aa Aa

Tebnine, a dodici chilometri dalla frontiera israeliana, è l’avamposto più avanzato raggiunto dall’esercito regolare nel sud del Libano. Circa 2.000 soldati sono stati dispiegati per far rispettare il cessate il fuoco imposto dalle Nazioni Unite, che ha messo fine a 34 giorni di duri scontri tra Israele e le milizie Hezbollah. Il ministro libanese della difesa ha promesso la linea dura contro chi tentasse di rompere la tregua. A Tsahal non vanno offerti pretesti per nuove incursioni.

“Questo è un manuale di guerra utilizzato dagli Hezbollah”, spiega un soldato. “Illustra il modo di combattere dei miliziani”.

Gli uomini del “Partito di Dio” hanno il sostegno della popolazione locale, che li vorrebbe vedere al fianco dell’esercito regolare a difendere il Libano. “I soldati non devono mandare via Hezbollah. Gli uomini di Hezbollah ci hanno aiutato durante la guerra”.

A sud di Tebnine, il territorio rimane ancora sotto il controllo delle forze israeliane.