ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: un morto e ingenti danni per l'incendio nella penisola Calcidica

Lettura in corso:

Grecia: un morto e ingenti danni per l'incendio nella penisola Calcidica

Dimensioni di testo Aa Aa

Un turista tedesco è morto nell’incendio che sta devastando la località di Cassandra nella penisola Calcidica nel nord est della Grecia. Centinaia invece le persone evacuate. La vittima è rimasta intrappolata nelle fiamme mentre cercava di raggiungere le imbarcazioni messe a disposizione dalla protezione civile per evacuare residenti e turisti. Le autorità locali e il comandante dei vigili del fuoco descrivono la situazione come tragica.

Più di 200 vigili del fuoco impegnati, 74 i mezzi, mobilitato anche l’esercito con 50 soldati. Alcune persone hanno riportato ferite lievi. Decine le abitazioni e i veicoli distrutti. In alcune zone della penisola è stata bloccata l’irrogazione dell’energia elettrica per evitare cortocircuiti. A agevolare le fiamme il vento e il forte caldo. In Grecia negli ultimi giorni sono stati raggiunti i 44 gradi.