ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgio, fermato il nono evaso ma altri 19 sono in fuga. Per loro mandato di cattura europeo

Lettura in corso:

Belgio, fermato il nono evaso ma altri 19 sono in fuga. Per loro mandato di cattura europeo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il nono dei ventotto evasi dalla prigione di Termonde, in Belgio – un cittadino con oridgini irachene – è stato catturatoper caso dalle forze dell’ordine. La polizia resta sulle tracce degli altri diciannove fuggiaschi, in maggioranza cittadini di paesi dell’Europa dell’est, e c‘è chi teme che molti di loro abbiano potuto già lasciare il paese, ragione per la quale, come spiega Christian Du Four, procuratore del Re, si farà ricorso al mandato di cattura europeo.

“Almeno per i due istigatori dell’evasione, coloro che hanno preso in ostaggio i guardiani, verrà emesso un ordine di arresto europeo”.

L’evasione, la più grande nella storia del Belgio, è avvenuta nella notte tra venerdi e sabato. I detenuti sono riusciti a lasciare il carcere usando un mazzo di chiavi sottratto a due agenti di custodia, per poco trattenuti in ostaggio. Mentre gli investigatori puntano a raccogliere ogni reperto lasciato dagli evasi, scoppiano le polemiche sulle condizioni di detenzione nella prigione di Termonde, un edificio costruito 150 anni fa.