ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, commando armato spara sui pellegrini. Almeno 15 vittime

Lettura in corso:

Iraq, commando armato spara sui pellegrini. Almeno 15 vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

La comunità sciita ancora sotto attacco in Iraq. Almeno 15 persone sono rimaste uccise e più di duecento ferite quando un commando ha cominciato a sparare sulla folla di pellegrini che si stavano recando al mausoleo dell’imam Musa al-Khadum.

Centinaia di migliaia di fedeli sciiti hanno raggiunto tra ieri e questa mattina la zona nord-est di Baghdad per l’annuale pellegrinaggio.
Temendo attacchi terroristici, già da giorni le autorità irachene avevano disposto un drastico rafforzamento delle misure di sicurezza, che prevedono tra l’altro il blocco totale della
circolazione di veicoli privati non autorizzati.

L’anno scorso in occasione dello stesso pellegrinaggio 965 persone rimasero uccise quando le false notizie sulla presenza di attentatori provocarono un movimento di panico sul ponte al-Aimah, principale via d’accesso al mausoleo.