ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Immigrazione, di nuovo emergenza in Europa. Nuovi sbarchi in Sicilia e alle Canarie

Lettura in corso:

Immigrazione, di nuovo emergenza in Europa. Nuovi sbarchi in Sicilia e alle Canarie

Dimensioni di testo Aa Aa

La tragedia del mare che ieri ha causato dieci morti e quaranta dispersi non ferma gli sbarchi sull’isola italiana di Lampedusa. Ieri da due imbarcazioni sono discese 54 persone, e tra di loro anche donne e bambini.

Sull’incidente dell’altra notte, su cui la procura della Repubblica di Agrigento ha aperto una inchiesta che non esclude l’ipotesi di una manovra errata da parte dei soccorritori, torna con parole dure il ministro dell’Interno Giuliano Amato.

“La tragedia questa notte al largo di Lampedusa va vista per quello che è: c‘è una criminalità organizzata che quasi ogni giorno scaraventa gente nel Mediterraneo; alcuni arrivano, ma molti altri muoiono. E questo diventa traffico di esseri umani”.

Sbarchi di migranti provenienti dall’Africa anche nell’arcipelago spagnolo delle Canarie, raggiunto ieri da sei imbarcazioni con a bordo 506 persone in totale. Sul tema dell’immigrazione clandestina, il primo ministro Zapatero si è nuovamente rivolto all’Unione europea a cui ha chiesto di affrontare in modo efficace il problema, che va facendosi di giorno in giorno sempre più drammatico.