ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Verso un governo di unità nazionale palestinese

Lettura in corso:

Verso un governo di unità nazionale palestinese

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono iniziate le trattative per la formazione di un governo di unità nazionale palestinese, lo hanno annunciato il presidente Mahmoud Abbas e il primo ministro palestinese Ismail Haniyeh. Il programma comune tra i moderati di Fatah e gli estremisti di Hamas prevederà il riconoscimento implicito di Israele.

“Siamo d’accordo per avviare i negoziati per un governo di unità nazionale- ha detto il premier Haniyeh- Questo potrà facilitare l’eliminazione dell’embargo, alleviare le sofferenze dei palestinesi e favorire il rilascio di ministri e deputati. Spero che le trattavive siano fruttuose e vadano a buon fine”

Non sarà facile tuttavia arrivare ad un’intesa. Mentre nei palazzi fervono le discussioni, per le strade di Gaza si è celebrato il funerale dei due palestinesi uccisi questa notte, da un raid israeliano a Khan Younis. Uno era un attivista dei martiri di Al Aqsa. Non si hanno notizie invece dei due giornalisti di Fox News rapiti lunedí sempre a Gaza. Sono stati avviati dei contatti con tutte le fazioni palestinesi ma il sequestro non è stato ancora rivendicato.