ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Praga si decide il futuro di Plutone: pianeta o no?

Lettura in corso:

A Praga si decide il futuro di Plutone: pianeta o no?

Dimensioni di testo Aa Aa

Un tribunale speciale riunito per una disputa celeste. A Praga per 12 giorni si ritrovano astronomi di tutto il mondo per porre fine alla disputa sul pianeta Plutone. Che, viste le sue dimensioni, potrebbe essere declassato. La disputa sui corpi celesti da catalogare come pianeti è vecchia. A ridarle vigore, l’anno scorso, la scoperta di Xena, un oggetto celeste le cui dimensioni sono più piccole rispetto a quelle della luna, ma più grandi rispetto a Plutone.

John Mather, alla cui equipe si deve la prova scientifica del Big Bang, ha dichiarato: “Mi è sempre piaciuto pensare che Plutone fosse un pianeta. So anche che è diverso dagli altri, per cui se quest’accademia deciderà per la seconda ipotesi dovremo accettarlo”.

Se gli scienziati riuniti a Praga decideranno che Xena non è un pianeta, anche a Plutone toccherà la stessa sorte. È presto comunque per le anticipazioni. Il consesso di Praga si chiuderà il 25 agosto. Per quella data si avrà già una risposta.