ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Onu, c'è accordo sulla risoluzione

Lettura in corso:

Onu, c'è accordo sulla risoluzione

Dimensioni di testo Aa Aa

L’accordo per una risoluzione sul Libano dovrebbe essere stato raggiunto, tra i membri del Consiglio di sicurezza dell’Onu. L’atto non dovrebbe comunque essere adottato prima di domani. L’intesa è satta annunciata dal ministro tedesco degli esteri, Frank-Walter Steinmeier, al momento della sua partenza per una nuova missione in Medio Oriente. “Come sapete – ha detto -, in questi ultimi giorni c‘è stata una lunga discussione alle Nazioni Unite sul progetto di risoluzione. Ora sembra che un’intesa sia stata raggiunta e che l’accordo sia in vista. L’importante è ottenere, sul testo, il consenso degli attori mediorientali”.

Il primo ministro libanese Fuad Siniora aveva rifiutato una prima stesura della bozza, proposta da Stati Uniti e Francia, perché non prevedeva il ritiro immediato delle truppe israeliane. Il governo di Beirut ha deciso di inviare 15 mila soldati nel sud del Paese, non appena i militari israeliani si saranno ritirati. Anche i due ministri di Hezbollah hanno votato a favore del provvedimento. La decisione, da tempo richiesta dalla comunità internazionale, è stata presa nella speranza di spianare la strada all’approvazione della risoluzione da parte del Consiglio di sicurezza.