ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Beirut:la Lega Araba in riunione contro la risoluzione Onu

Lettura in corso:

Beirut:la Lega Araba in riunione contro la risoluzione Onu

Dimensioni di testo Aa Aa

Riunione straordinaria oggi della Lega araba a Beirut per discutere sulle obiezioni libanesi alla risoluzione Onu voluta da Francia e Stati Uniti. Risoluzione che prevede un cessate il fuoco ma non a breve termine e che, secondo la Lega Araba, avvantaggerebbe Israele. La riunione, cui partecipano i 22 paesi membri e il segretario generale della Lega Araba Amr Moussa che la presiede, segue di 24 ore l’incontro del ministro degli Esteri siriano Walid Mouallem con il Primo Ministro libanese Fouad Siniora. Nell’incontro la Siria aveva dichiarato di non avere dubbi sulla capacità di resistenza delle milizie sciite e aveva denunciato l’accordo franco-americano come una ricetta per la guerra. A causa dell’opposizione del Libano slitterebbe il voto della risoluzione Onu previsto per oggi.

Il Libano continua ad insistere per l’immediato ritiro dei 10 mila soldati israeliani ancora presenti nel suo territorio, chiede per il Paese il rafforzamento della forza interinale delle Nazioni Unite e la riattivazione dell’accordo d’armistizio libano-israeliano del 1949.